giovedì 27 ottobre 2016

Una rotonda da diversi mesi buia e pericolosa!

Alessandria - Della serie: Problemi segnalati e irrisolti
SONO PASSATI DIVERSI MESI E LA ZONA E' SEPRE AL BUIO!!!
by Pier Carlo Lava
Alessandria: “Una cena la lume di candela è romantica, ma una rotonda  al buio è pericolosa”, questa è la frase che ho sentito pronunciare l’altro giorno mentre comperavo il giornale all’edicola da Nando posta alla rotonda in questione. Stiamo parlando della rotonda di via Moccagatta all’intersezione con via Boves e via Galimberti, dove un auto ha abbattuto un palo dell’illuminazione pubblica posto sullo spartitraffico antistante la stessa. Anche in via Moccagatta sul marciapiede davanti alla clinica e all’intersezione di via Galimberti con via Sclavo sono stati abbattuti a seguito di incidenti stradali i pali della luce.
Nonostante diverse segnalazioni sono passati cinque mesi ma la rotonda in questione dove sussiste il problema maggiore rimane sempre al buio e costituisce un pericolo per la viabilità.
Non si capisce perchè occorra così tanto tempo per ripristinare l’illuminazione in questione, dato che i costi sono a carico della compagnia di Assicurazione dell’auto responsabile dell’incidente. 
Sarebbe consigliabile (in attesa dei nuovi Consigli di quartiere) allestire (come ha fatto Amag Ambiente) una pagina del Comune sui social dove i cittadini possano segnalare i problemi, ed inoltre predisporre presso l’URP un servizio che verifichi giornalmente le segnalazioni degli stessi sia sulla pagina in questione che sugli altri media. I problemi in città anche a causa delle conseguenze del dissesto purtroppo non mancano, in tal modo potrebbero essere
facilmente individuati e segnalati agli uffici competenti sollecitandone la risoluzione. 
Al termine della recente conferenza stampa del Sindaco Rita Rossa nella quale sono stati presentati i progetti gli eventi e le iniziative realizzate nel 2015 e quelle in programma per l’anno 2016, gli
abbiamo posto il quesito e la stessa ha risposto che si sta lavorando per predisporre uno strumento simile. La rotonda in questione è già pericolosa di giorno per l’elevata velocità con la quale le auto la percorrono, come hanno dimostrato i vari incidenti successi nel tempo, a maggior ragione ora che è al buio, pertanto occorre intervenire al più presto possibile alfine di evitare il rischio di possibili gravi conseguenze.